IL FORTE SABAUDO

 

forte_sabaudo

In occasione del 200° anniversario della presa del Forte Sabaudo (1815 – 2015), L’Amministrazione Comunale di Sant’Antioco, in collaborazione con la Cooperativa Archeotur, ha organizzato, proprio all’interno del Forte, un’attività didattico – teatrale gratuita destinata agli alunni della scuola primaria.

Stamattina abbiamo potuto usufruire di questa opportunità che ci ha permesso di conoscere, divertendoci, un episodio importante della storia della nostra cittadina.
Abbiamo così imparato, dal racconto di un operatore che impersonava  il comandante d’Artiglieria Efisio Melis Alagna, che il forte, costruito con il contributo della popolazione, fu espugnato dai pirati tunisini nell’ottobre del 1815. 

Abbiamo ascoltato dal tenente anche la descrizione delle armi usate dai difensori del Forte; abbiamo marciato con lui nel cortile e abbiamo imbracciato dei finti fucili per sparare dalle feritoie, rivivendo insieme l’epica giornata in cui il Forte fu espugnato.

in marcia

cannone

la difesa

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>